45° CANTIERE INTERNAZIONALE D’ARTE 2020: CAOS E CREAZIONE – SCIENZA ARTE UTOPIE

Il 45° Cantiere Internazionale d’Arte si terrà dal 23 luglio al 2 agosto 2020, tra Montepulciano e la Valdichiana. 

La tematica di questa edizione è Caos e Creazione – Scienza Arte Utopie. Il direttore artistico Roland Böer, coadiuvato per la programmazione dal coordinatore artistico Giovanni Oliva, ha ideato anche l’immagine-manifesto qui pubblicata. Tra musica, teatro, danza, performance, ricerca, cinema e installazione luce, si articola una programmazione adeguata all’attualità. Sono confermati prestigiosi artisti internazionali e nazionali, mentre si rinnovano i progetti partecipativi con i giovani talenti.

Il concerto inaugurale sarà affidato ai Solisti Aquilani e si terrà nella Piazza Grande di Montepulciano.