News & Eventi

Vai a News

D'ARTE, MUSICA E NATURA, alla scoperta dei tesori nascosti

Dal 22 al 24 aprile I Solisti Aquilani propongono la rassegna D'Arte  Musica e Natura. Si tratta di una serie di appuntamenti musicali che esplorano spazi  di non abituale frequentazione con una formula che unisce il suono alla conoscenza di quell'arte, della cultura, dei paesaggi mozzafiato che fanno dell'Abruzzo interno un territorio straordinario e in parte ancora da scoprire: un modo per favorire la promozione e la divulgazione della musica attraverso la valorizzazione di un  patrimonio locale complessivo e di rilievo, attivando sinergie organizzative che vedono il coinvolgimento di istituzioni e  realtà  culturali del territorio tra cui il MUNDA ( Museo Nazionale d'Abruzzo)  e l'Ente Parco Gran Sasso e Monti della Laga.  

Protagonista sarà la musica e con essa le parole, affidate a storici dell’arte e non solo: un connubio tra cultura materiale e cultura immateriale  per un viaggio che si annuncia ricco di sorprese. Gli interpreti di questo viaggio alla scoperta del territorio saranno Leonardo Spinedi e Eleonora Minerva al violino, Gianluca Saggini alla viola, Giulio Ferretti al  violoncello che costituiscono l'Ensemble dei Solisti Aquilani. In programma F. J. Haydn con il Quartetto n. 2 "Le Quinte" e A. Dvořák con il Quartetto n. 12 "Americano".

Assolutamente prestigiosa la prima tappa che ci conduce, il 22 aprile, al MUNDA,  il "nuovo" Museo Nazionale d’Abruzzo, ospitato a L'Aquila presso l'ex Mattatoio, a Borgo Rivera, di fronte alla Fontana delle 99 Cannelle: uno scrigno d’arte e cultura dove tra antiche Madonne medievali e ultramoderne piastre metalliche antisismiche, i colori dell’arte fiamminga, i reperti archeologici, il calendario amiternino, è possibile ritrovare il tassello di un puzzle che lentamente sta ricomponendo l’ identità culturale di un territorio. Appuntamento con la musica alle ore 18.15, ma a partire dalle ore 17,00 è possibile usufruire della visita guidata. Il 23 aprile il viaggio prosegue per Barisciano dove alle 11.30 avrà luogo il concerto presso il Centro Ricerche Floristiche dell'Appennino - Monastero San Colombo. Anche in questo caso il concerto sarà preceduto da una visita didattica all'Orto Botanico, con inizio alle ore 10.00. (L'iniziativa è inserita nel programma "Il Parco in Fiore" del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga).    Nel pomeriggio I Solisti Aquilani saranno  alle 18.00 Santo Stefano di Sessanio, al Museo della Baronia; e sempre a Santo Stefano di Sessanio replicheranno il concerto il giorno successivo, 24 aprile, alle ore 11.00, mentre alle 18.00 saranno a Poggio Picenze, dove si conclude la rassegna, nella preziosa cornice della Chiesa di San Giuliano. 

INGRESSO  LIBERO AI CONCERTI

INGRESSO AL MUNDA  Museo Nazionale d'ARTE con il  biglietto d'ingresso al Museo (euro 4,00)