Attività Concertistica

Vai a Concerti

I SOLISTI AQUILANI & BIG BAND DEL CONSERVATORIO CASELLA


Concerto di Natale 2018

diretti da Massimiliano Caporale


Data e luogo

L'Aquila,  20  dicembre, giovedì - Auditorium del Parco ore 18.00


Artisti

I SOLISTI AQUILANI

BIG BAND DEL CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA “Alfredo Casella”

MASSIMILIANO CAPORALE, direttore

 


Brani

“Christmas songs”

Curricula

Massimiliano Caporale

Pianista, direttore e compositore. Diplomatosi dapprima in pianoforte con il massimo dei voti ha successivamente conseguito i  seguenti diplomi: composizione, direzione d’orchestra, musica corale e dir. di coro, strumentaz. per banda e  didattica della musica. Si perfeziona in direzione d’orch. con D.  Renzetti,   U.  Cattini e  A. Ceccato.  Ha diretto le seguenti orch. sinfoniche: l’Orch. Sinf. Abruzzese, della Prov. di Bari, l'I.C.O. della Magna Grecia, la “Rossini” di Pesaro, L’Orch. e il Coro di “Fondazioni all'Opera”, “Orfila” di Livorno, la State Symph. Orch. di Adana (Turchia), la Giovan. “F. Fenaroli”, Orch. Giovan. Abruzzese, l’Orch. da Cam. “L’Estro Armonico” di Firenze, La”Abruzzo Chamber Orchestra”, l’Orch. da Cam. “B Marcello”, l’Ensemble Strum. del Teatro Marrucino, ecc..  E' stato maestro collaboratore e assistente di direttori come M. De  Bernart, P. Bellugi, M. Stefanelli e A. Pirolli in circa quaranta opere realizzate in diversi teatri italiani . E’ stato direttore e maestro concertatore nelle seguenti opere liriche: “Ascanio in Alba” di Mozart , “La Cenerentola” di Rossini (con la regia di Massimo Ranieri), “Il Libro dei Reclami” di L. Chailly e “L’Impresario in Angustie” di  Cimarosa, “Le Finte Gemelle” di   Piccinni e “Il Barbiere di Siviglia” di Paisiello. Oltre al repertorio strumentale classico ha diretto musiche che vanno dall’ Histoire du soldat di Stravinsky al Totentanz di Listz, da Notti nei giardini di Spagna di De Falla fino alla prima esecuzione italiana del concerto per pf e orch. di Carla Bley intitolato 3 / 4. In qualità di pianista svolge attività concertistica sia in Italia che all’estero (Festival Puccini di Torre del Lago, Teatro Petruzzelli di Bari, Teatro Olimpico di Roma, Accademia Filarmonica Romana, Teatro “Rossini” di Pesaro, Camerata Musicale Barese, Fondazione Piccinni di Bari, Teatro “Ambra Jovinelli” di Roma, Festival di Kotor (Montenegro), National Theatre di Abu Dhabi, Germania ecc.Ha suonato e collaborato con  artisti come R. Bruson, R. Panerai, L. Serra, G.Sabbatini,  N. Martinucci, L. Di Pasquale, D. Schillaci, B. Canino,ecc. Ha partecipato frequentemente dal 1996 al 1998 a trasmissioni su RAI  radio e TV in qualità di pianista e arrangiatore. La sua natura eclettica si estende al jazz, al tango argentino e al pop: dal 1993 è pianista stabile dell’Italian Big Band e dell’Ensemble Saramago; inoltre ha suonato e collaborato con Dee Dee Bridgewater, Ron, Elio delle Storie Tese, Vittorio Gassman, S. Autieri,  F. Concato, F. Bosso, R. Ottaviano, ecc. Ha al suo attivo arrangiamenti e orchestrazioni per organici piccoli, big band e orch. sinf. ed ha inciso per la Fonè e la Wide Sound . E’ risultato vincitore del concorso nazionale per esami di Accompagnatore al Pianoforte nei Conservatori di Musica. Attualmente è docente titolare presso il Conservatorio di Musica “A. Casella” di L’Aquila.